14 Settembre 2020
PROGETTO CAMCOM 2020 STRUMENTI PER FAVORIRE LA COMPETITIVITA’ E LO SVILUPPO DELLE IMPRESE AGRICOLE MARCHIGIANE

 

Nell'ambito dell'Avviso Pubblico per la selezione di progetti e iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese della regione Marche da realizzare con il contributo camerale anno 2020, Coldiretti Marche, come soggetto proponente e Impresa Verde Marche srl, come soggetto attuatore, presentano un progetto dal titolo "Strumenti per favorire la competitività e lo sviluppo delle imprese agricole marchigiane". Questa idea progettuale nasce dalla riflessione che il settore primario marchigiano, rappresenta l’ossatura, della cultura tradizionale della regione. Le peculiarità storiche, sociali ed economiche del territorio evidenziano quanto radicato sia il legame con la “terra” per chi abita questi territori. Le aziende agricole marchigiane, per lo più di piccole dimensioni e a conduzione familiare, colpite già duramente dalla crisi degli ultimi anni e dagli eventi sismici del 2016, hanno subito anche, come tutti i comparti produttivi, le conseguenze della diffusione della pandemia. Accanto alla “naturale” aleatorietà che contraddistingue la produttività di questo settore, causata dalla sua dipendenza da condizioni meteo, criticità dovute a malattie e patogeni vari delle colture, ecc…si sono sommate, come prima evidenziato, numerose altre criticità. Per tentare di limitare la precarietà reddituale di questo settore ed evitare, nel tempo, la graduale scomparsa degli imprenditori agricoli, custodi preziosi di territori ed elementi significativi  del tessuto socio-culturale marchigiano, occorre individuare una strategia efficace che, abbandonando anche alcune scelte gestionali “storiche”, legate ad un sistema agricolo divenuto anacronistico, possa permettere uno sviluppo ed una crescita economica delle imprese agricole al passo con i tempi e concorrenziale nei mercati. Molti passi in questa direzione sono stati intrapresi, grazie anche alle linee guida provenienti dalla UE e dai suoi strumenti economici, ma, ora più che mai, si reputa essenziale progettare un’idea di agricoltura improntata su prodotti e servizi di qualità, sempre più vicini al consumatore ed alle sue esigenze. Competenza, conoscenza e comunicazione devono formare un connubio essenziale per ogni azienda che intende implementare la propria presenza sul mercato, e questi concetti basilari debbono essere divulgati nel modo più efficace possibile e, di conseguenza, risulta fondamentale mettere a disposizione i mezzi e gli strumenti, per chi desidera attivarsi, concretamente, in questa direzione. Quella che si vuol proporre è un’agricoltura dinamica, multifunzionale, attenta e interessata a seguire le norme vigenti ed a mantenersi aggiornata, in merito alle varie tematiche che riguardano la gestione di un’azienda agricola. Infatti, per essere adeguato con i tempi, un imprenditore agricolo deve poter avere accesso ad informazioni che lo possano indirizzare nel seguire procedure (in tema di aspetti legali e di sicurezza nei luoghi di lavoro) fondamentali per poter svolgere le attività o che lo indirizzino verso determinate scelte economiche (ad esempio nel caso di accesso al credito o di fiscalità) o imprenditoriali (investimenti nelle nuove tecnologie e innovazione). Tecnologia e figure professionali preparate consentono l’attivazione di un’attività di informazione qualificata, mirata e facilmente fruibile per le aziende, in grado di assolvere a quanto sopra indicato. Questo progetto intende profilare un percorso preciso e ben definito che si prefigge lo scopo di:

►potenziare la capacità di comunicare delle aziende agricole per raggiungere in modo efficace una platea di potenziali consumatori sempre più vasta, tramite una attività informativa efficace e una assistenza mirata in tema di promozione del territorio, dei prodotti e dei servizi offerti per mezzo di social e rete internet

►fornire la possibilità alle aziende di accedere ad informazioni e “consigli d’uso” tramite eventi e strumenti specifici, quali  sportelli informativi virtuali, creati appositamente, su credito, aspetti legali, sicurezza nei luoghi di lavoro, fiscalità, innovazione, gestiti da personale qualificato, per permettere la crescita dell’impresa e la sua espansione sul mercato

►produrre strumenti informativi, sia tradizionali che tecnologici, da mettere a disposizione di tutti gli interessati così che le aziende possano mantenersi aggiornate su novità ed innovazioni in campo agroalimentare così da meglio ponderare le proprie scelte gestionali

                                                                                                                                                                   

seguici su 👍